Chiara Ferroni - Psicologa Psicoterapeuta a Lucca e a La Spezia

Ipnosi Ericksoniana, EMDR, Training Autogeno a Lucca e a La Spezia

 

Ambito clinico

Utilizzo l'ipnosi e la psicoterapia ericksoniana  per trattare i principali disturbi clinici quali, per esempio:

disturbi d'ansia (ansia generalizzata, attacchi di panico, fobie specifiche come ad esempio la fobia dell'ago, fobie sociali, disturbo ossessivo-compulsivo...);

disturbi dell'umore;

disturbo post traumatico da stress o altre situazioni cliniche conseguenti a forti eventi avversi;

disturbi del sonno (insonnia);

disturbi sessuali;

disturbi da ansia di malattia;

disturbi fisici, se dovuti a somatizzazione (ad esempio cefalea, gastrite, sindrome del colon irritabile, dolori di origine muscolotensiva, ipertensione, dermatiti...).

 

Inoltre utilizzo l'ipnosi e la psicoterapia ericksoniana per aiutare i pazienti a:

smettere di fumare;

dimagrire e/o uscire dalla dipendenza dal cibo;

liberarsi da dipendenze comportamentali;

acquisire abitudini di vita più sane.

 

Ipnosi e dolore

L'ipnosi è indicata sia per alleviare (e se possibile eliminare) il dolore fisico, sia per accompagnare il paziente nella gestione delle tematiche psicologiche ad esso correlate; può essere quindi efficacemente utlizzata nel caso di:

dolore cronico;

dolore oncologico;

fibromialgie;

dolori mestruali;

cefalee;

training pre-parto;

ad integrazione delle cure palliative nel fine vita.

 

Essendo l'essere umano un'unità mente-corpo in molti disturbi di carattere clinico la concomitante valutazione da parte del proprio medico è auspicabile, spesso indispensabile, così come, in alcuni casi, si rende utile la collaborazione con lo psichiatra.

 

Gestione di periodi critici

Molte persone che sono sempre state sostanzialmente bene dal punto di vista psicologico possono richiedere delle sedute di sostegno per affrontare alcuni periodi “critici” della loro vita, periodi nei quali vengono a mancare dei punti di riferimento o delle certezze, periodi nei quali si deve contare maggiormente sulle propire forze o fare delle scelte; ecco alcuni esempi:

separazione;

malattia o lutto;

tradimento;

scelta e prosecuzione dell'Università;

passaggio dal mondo della scuola a quello del lavoro;

distacco dalla famiglia di origine;

licenziamento o disoccupazione;

pensionamento;

nascita dei figli;

 

 

Training individuali di autoipnosi

Milton Erickson ci ha insegnato che l'ipnosi è qualcosa di più di una terapia, è uno stato di coscienza che tutti noi sperimentiamo naturalmente, spesso senza accorgercene e che, al tempo stesso, possiamo imparare a conoscere, ad elicitare e ad utilizzare per vivere esperienze più piene, per amplificare le nostre potenzialità e la nostra creatività, per ricercare soluzioni non codificate ai problemi, o semplicemente per strare bene.

 

Attraverso dei brevi training individuali di autipnosi insegno alle persone ad andare da sole in stato di trance per staccarsi dalle preoccupazioni, rilassarsi, recuperare energia, elicitare uno stato mentare rivolto verso la ricerca di soluzioni.

 

A partire da queste capacità di base insegno a gestire l'ansia da prestazione e a migliorare la propria performance in tutti gli ambiti, sportivo, artistico, musicale, scolastico, lavorativo, similmente a come accade nel training autogeno.